Come scaricare su scheda sd


Tocca la tua immagine del profilo nella parte superiore della schermata. Tocca Impostazioni. Seleziona Download. Attiva Utilizza.

Nome: come scaricare su scheda sd
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 19.28 Megabytes

Link2SD Ora dovrete creare una partizione secondaria sulla schedaSD in modo da estendere la memoria interna dello smartphone. Partizionare la schedaSD significa frammentarla in più dischi di virtuali e, per farlo, dovrete scaricare sul vostro pc MiniTool Partition Wizard.

Selezionate MiniTool Partition Wizard dal menu. Selezionate la vostra scheda SD. Si creerà una nuova partizione da 1GB.

Altrimenti bisogna ottenere i permessi di root, in questo modo è possibile effettuare qualsiasi operazione senza particolari restrizioni, come vedremo nei paragrafi successivi. In questi casi bisogna dunque forzare il telefono, eseguendo il trasferimento attraverso i permessi di root.

Per farlo è necessario sbloccare il bootloader Android, installare una recovery personalizzata e configurare i file del root. Una volta effettuata questa procedura bisogna impostare la scheda di memoria SD o microSD , affinché diventi una vera e propria estensione della memoria interna dello smartphone.

Come spostare i file su microSD con Android

Alcuni smartphone permettono di farlo anche senza i permessi di root, sfruttando le funzionalità native del dispositivo, indicando la SD come se fosse una vera e propria memoria esterna, operazione consentita a partire dal sistema operativo Android 6. Purtroppo, bisogna considerare anche i rischi di tale modifica, in quanto le prestazioni dello smartphone potrebbero peggiorare, inoltre non sarà possibile rimuovere la SD altrimenti non si potranno avviare le app in essa contenute.

Per altri tipi di file, come foto, video, documenti e musica non ci sono particolari rischi, infatti è possibile impiegare senza problemi una scheda SD o microSD, per liberare risorse utili nella memoria interna del telefono. Alcune app invece sono più delicate, poiché la loro rimozione e il successivo spostamento nella SD potrebbe creare alcuni malfunzionamenti.

Con questo programma, si libera con un solo clic lo spazio nella memoria interna del telefono o si esegue il backup dei files sulla scheda SD. Quando si copiano i files ripetutamente, i files esistenti sulla scheda SD vengono saltati automaticamente. Basta selezionare i files che si desidera spostare o copiare backup , fare clic sul pulsante grande e questo è tutto, facile e veloce.

L'applicazione mostra una grande anteprima di files con maggiori dettagli che appariranno dopo un tocco prolungato sul file selezionato. Con la nuova funzione "Notifiche", non dimenticherete mai di pulire regolarmente la memoria interna per il corretto funzionamento del telefono.

Basta scegliere la frequenza con cui si desidera mostrare nuovi files sul telefono.