Come scaricare gratis whatsapp


Mac o Windows PC. WhatsApp deve essere installata sul tuo telefono. Cliccando sul tasto Scarica, accetti i nostri Termini e Informativa sulla privacy. Per installare WhatsApp Desktop sul computer, scarica l'applicazione dall'App Store di Apple, dal Microsoft Store o dal sito web di WhatsApp. WhatsApp Desktop. WhatsApp di Facebook Messenger è un'applicazione di messaggistica GRATUITA per Android e altri sistemi operativi. WhatsApp ti consente di messaggiare e. Per scaricare WhatsApp gratis su smartphone come i Galaxy di Samsung, i Nexus e – insomma – tutti quelli equipaggiati con il sistema operativo Android, non.

Nome: come scaricare gratis whatsapp
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 46.64 MB

Conclusioni Scaricare ed installare WhatsApp gratis I metodi per scaricare WhatsApp sono diversi a seconda dispositivo e del sistema operativo che usi. In questo articolo procedo per ordine dedicando ad ogni caso una spiegazione dedicata. Scorrendo questo articolo cerca la mini guida che fa al tuo caso. In questo modo risparmi tempo e vai subito al sodo. Scaricare WhatsApp gratis per Smartphone Android Per gli smartphone dotati di sistema operativo Android ci sono due sistemi principali per scaricare WhastApp gratis.

I strada: Vai sul sito e poi clicca sul bannerino che ti invita a scaricare WhatsApp.

Certo, qualche limitazione ce l'ha. Non consente di condividere la geolocalizzazione e di aggiungere nuovi contatti la tua rubrica, infatti, rimarrà sempre sul tuo cellulare.

Possiamo dire quindi che anche se WhatsApp desktop è una versione completa e molto valida, non potrai prescindere totalmente dalla versione mobile. Una volta scansionato il codice, l'account di WhatsApp che hai sul cellulare verrà associato al PC e potrai cominciare a chattare dal computer.

Le opzioni sono ben disposte nell'app anche in questa versione somiglia molto a WhatsApp per Android. Effettuare quindi un backup completo di whatsapp chat, foto e audio tutto compreso.

Bisogna avere una connessione internet stabile, ancora meglio se si è connessi a un wi-fi. Nel caso queste siano piene meglio fare prima una pulizia del dispositivo.

Per finire si deve attivare la possibilità di Origini Sconosciute per installare app provenienti da fonti esterne a Google. Per farlo troverete la sezione Sicurezza nelle impostazioni del vostro smartphone. Le modalità di download sono differenti a seconda dello smartphone utilizzato e soprattutto si complica alquanto se si utilizza un iPhone.

Trovate comunque ulteriori dettagli nella guida linkata nel titolo di questo paragrafo. Perché abbiamo specificato che questa procedura vale anche per smartphone Samsung?

Da questo momento in poi, riceverete aggiornamenti regolarmente dal Play Store, come qualsiasi altra applicazione, soltanto che sarete utenti della versione beta di WhatsApp e non di quella stabile. Tutti questi passaggi, da stabile a beta o viceversa, non comportano perdita di dati o delle vostre chat. Tra le altre voci, ne avrete una chiamata Backup delle chat, con una schermata affine a quella qui sotto.

In alto avrete un riepilogo con le date degli ultimi backup effettuati e della loro relativa dimensione, mentre più sotto troverete varie opzioni, tra cui il pulsante ben in evidenza: esegui backup. Infine, potrete decidere se includere o meno i video nei backup, ed in questo caso ve ne verrà indicata anche la dimensione approssimativa attenzione perché possono occupare molto spazio!