Bocchettoni di scarico


I bocchettoni Harpo in pvc hanno la funzione di raccordare i manti sintetici HarpoPlan in pvc con gli scarichi pluviali in copertura. La forma è leggermente conica. Trova facilmente il prodotto bocchettone di scarico tra ben prodotti dei principali brand (blucher france, KESSEL, TEXSA, ) su ArchiExpo, il sito. Bocchettone di scarico angolare Ø 80 mm flessibilita' - 35° + ° altezza 24 cm. Codice: In negozio lo trovi nel reparto: EDILIZIA. Ci dispiace, questo. BOCCHETTONI X TERRAZZI (ANGOLARI) Prodotto in Elastomero termoplastico TPV questo articolo permette lo scarico di acque pluviali dalle superfici piane.

Nome: bocchettoni di scarico
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 66.19 MB

In questo modo, inoltre, le parti del bocchettone a diretto contatto con le varie stratigrafie murarie, venivano protette evitandone la sua più che rapida corrosione e conseguente perdita di funzionalità. Ora vi chiederete quale potrebbe essere la causa che provoca lo scollamento del sistema impermeabilizzativo dalle suddette ciabatte di raccordo. Ovviamente il problema si sarebbe potuto risolvere immergendo anche loro nel bitume fuso, ma purtroppo le caldaie sono andate in disuso.

Queste varianti non hanno comunque risolto il problema ma lo ha solo ridotto notevolmente. Vi chiederete: se manca il bitume fuso in cui immergere i bocchettoni come faccio?

Entro quando posso effettuare il reso? Reso disponibile entro 14 giorni dall'acquisto, in conformità con la normativa vigente.

Tu sei qui

Tutti gli acquisti effettuati su Ediliamo. Le informazioni relative ai pagamenti nome, indirizzo, dati carta vengono criptate tramite protocollo SSL SecureSocketLayer garantendo la massima sicurezza online.

Scalapay è un innovativo metodo di pagamento che permette al cliente di acquistare nei negozi online, ricevere immediatamente i prodotti pagando in 3 comode rate uguali con scadenza ogni 4 settimane.

Il servizio non ha costi aggiuntivi per il cliente se le rate verranno pagate entro la data di scadenza. Al momento dell'acquisto verrà immediatamente addebitata la prima rata pari ad un terzo del valore totale dell'acquisto. Bocchettoni per pluviali Revolution in membrana bituminosa polimerica, by Eterno Ivica Bocchettone per pluviali Eterno in gomma EPDM, by Eterno Ivica Bocchettone per pluviale Genius con griglia di protezione, by Eterno Ivica Bocchettone Eterno in gomma EPDM per grondaie esterne, by Eterno Ivica Bocchettoni pluviali per balconi in TPE by Eterno Ivica La soluzione più comune prevede la realizzazione di discendenti pluviali esterni o incassati nelle murature collegati a bocchettoni di raccolta posti sulla copertura, generalmente vicino al bordo o in corrispondenza degli spigoli.

A ciascun bocchettone corrisponde una grondaia. Il numero di bocchettoni e quindi di tubi per grondaie dipende strettamente dalla forma e dimensioni della copertura: in generale ciascuno di essi ha un'area di pertinenza di circa 60-70 metri quadrati.

Anche il diametro pluviale varia in relazione alla quantità di acqua da smaltire: quello più comune è 10 centimetri, ma ne esistono anche da 8 o 12 cm. Dal punto di vista tecnologico è costituito da una tubazione per il raccordo con il tubo grondaia, da una flangia da porre all'estradosso della soletta e da alcuni accessori supplementari come tappi e copri pluviali, necessari a impedirne l'otturazione in seguito all'accumulo di foglie o detriti.

I materiali più diffusi sono la lamiera di alluminio, rame o acciaio, la ghisa e i materiali plastici. Ciascuno di essi ha vantaggi e svantaggi: gli esemplari in metallo sono ad esempio estremamente durevoli e resistenti alle intemperie, ma scarsamente adattabili al reale profilo della copertura e ai risvolti della guaina, presentando quindi un maggiore rischio di infiltrazioni d'acqua.

Quelli in plastica sono viceversa flessibili e garantiscono una perfetta continuità con la guaina di impermeabilizzazione ma possono rompersi più facilmente. Eterno Ivica dispone invece di una vasta gamma di prodotti in materiale plastico o bituminoso, conformati in modo tale da ottenere un'impermeabilizzazione a perfetta regola d'arte. Anche Eterno, in robusta gomma EPDM, segue in pieno questa concezione grazie alla flangia flessibile costituita da un fazzoletto quadrato con appositi incavi per favorire l'aggancio del bitume fuso del dispositivo di impermeabilizzazione e alla griglia parafoglie.

É utilizzabile sia con pluviali incassati che con discendenti esterni nel secondo caso è necessaria l'adozione di un sistema modulare formato da diversi componenti: il bocchettone Eterno una prolunga rigida con il terminale predisposto per l'ancoraggio di altri elementi una prolunga a soffietto per l'esecuzione della curva.

Genius ed Euro, di elastomero termoplastico o TPE, sono anch'essi dotati di flangia flessibile di forma circolare.