Su ipad file wetransfer scaricare


Scopri come scaricare file video, foto, audio e documenti su iPhone e iPad inviati con il servizio di stadsregio.info Matteo Hsia6 Novembre. Come scaricare file WeTransfer su iPhone. Su iPhone e iPad, i link di WeTransfer vengono aperti. Questa app è disponibile solo sull'App Store per iPhone e iPad. WeDownload download WeTransfer e file ZIP, e salva le foto ei video che. Scarica Collect: Save and share ideas direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod well-designed file sharing service for the creative community, WeTransfer has.

Nome: su ipad file wetransfer scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 36.81 MB

Come funziona WeTransfer su iOS e Android Ogni giorno sono numerose le aziende che si affidano a servizi come WeTransfer per il caricamento e condivisione file immagine, video e documenti vari. Se si tratta della prima volta che utilizzate WeTransfer, vi verrà richiesto se volete affidarvi alla versione gratuita o passare a WeTransfer Plus. Nel campo La tua email dovrete indicare la vostra email mentre in Messaggio un testo facoltativo. Potete decidere se inviare subito la mail cliccando su Trasferisci oppure scegliere se inviare i file via email o con un link per il download, in questo caso prima di cliccare su Trasferisci, cliccate sui 3 puntini.

Inviando i file via email, il destinatario riceverà un messaggio di posta elettronica da WeTransfer, che lo notificherà della presenza di file da scaricare, mentre nel secondo caso verrà generato un link condivisibile, offrendo a tutti la possibilità di accedervi.

Come ricevere file con WeTransfer Ora che sapete come inviare file con WeTransfer, vogliamo illustrarvi come ricevere file con WeTransfer. Una volta che il vostro amico o collega ha condiviso con voi dei file, non dovrete far altro che cliccare sul pulsante Scarica i file, presente nella mail che avete ricevuto.

Lezioni(di)Mela

Nella pagina Web che ti viene mostrata, premi poi sul pulsante Scarica e il download dei dati che ti sono stati condivisi comincerà immediatamente. È stato semplice, vero?

Per prima cosa, fai dunque tap sul link ricevuto e scorri la schermata della pagina Web aperta con il browser, fino a individuare la dicitura Scarica il file.

A questo punto, pigia sulla voce in questione, in modo da iniziare immediatamente il download del file.

Fare clic su Invia collegamento per creare un messaggio di posta elettronica che contiene un collegamento alla presentazione. Fare clic su Invia come XPS per salvare la presentazione come file con estensione xps e quindi allegare il file a un messaggio di posta elettronica. Fare clic su Invia come Fax Internet per inviare una presentazione come fax senza usare un fax.

Questa opzione, è necessario che prima di tutto accedere con un provider di servizi fax.

I download “a scadenza”

Ma se dobbiamo scaricare una foto o un video sul PC, come possiamo farlo senza utilizzare per forza iTunes? In questa guida vedremo come spostare foto e video dall'iPhone al PC senza utilizzare il programma iTunes ma affidandoci ad una delle app consigliate in questa guida.

Vi segnaleremo alcune app utili per scambiare qualsiasi tipo di file e per poter collegare l'iPhone al PC senza problemi. Una volta installata è sufficiente aprire l'app facendo tap sull'icona di AirDroid e portarsi nel tab My Devices, come visibile nell'immagine in basso. Vediamo ora come utilizzare entrambi. In entrambi i casi l'app su iPhone chiederà l'autorizzazione per iniziare la connessione via Web.

Premiamo sul tasto Accept per iniziare la connessione; ora l'iPhone è collegato al PC tramite il browser Web! Apparirà nella finestra del browser un piccolo ambiente desktop che mostra tutte le principali cartelle e funzioni dell'iPhone carica batteria, capienza memoria interna etc. Per poter trasferire i file correttamente consigliamo di non spegnere mai lo schermo dell'iPhone rimarrà comunque acceso grazie a AirDroid, che impedirà al sistema operativo iOS di spegnerlo automaticamente e di non chiudere mai l'app, che deve rimanere sempre in primo piano per evitare che il risparmio energia di iOS possa chiuderla per sbaglio.