Scarica play service


Google Play Services è utilizzato per aggiornare le app di Google e le app da Google Play. Questo componente offre funzionalità di base come l'autenticazione​. Google Play Services, download gratis Android. Google Play Services Ottimo servizio di Google per potenziare le tue app. Google Play Services è. download google play services android, google play services android, google play services android download gratis. Scarica l'ultima versione di Google Play Services per Android. Un'app indispensabile per mantenere le tue app aggiornate. Google Play Services è un'​app di.

Nome: scarica play service
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 28.76 Megabytes

Alcuni dei metodi segnalati sono abbastanza scontati e molti li avranno sicuramente già applicati, mentre altri sono meno noti al grande pubblico quindi potrebbero rivelarsi molto utili per ripristinare il Play Store.

Svuotare la cache, cancellare i dati e rimuovere gli aggiornamenti Il metodo più semplice per ripristinare il Play Store prevede lo svuotamento della cache, dei dati assegnati all'app e degli eventuali aggiornamenti già installati.

Nella schermata che si aprirà premiamo su Elimina dati e selezioniamo Elimina tutti i dati. Per disinstallare anche gli aggiornamenti premiamo sul pulsante Disinstalla gli aggiornamenti e confermiamo sulla finestra d'avviso.

Dopo aver cancellato tutti i dati e gli aggiornamenti, apriamo nuovamente l'app Play Store, effettuiamo l'accesso con il nostro account Google quindi verifichiamo se lo store che funziona correttamente. Una volta scaricato l'APK apriamo dal file manager, portiamoci nella cartella di download del browser scelto e pigiamo sul file per avviarne l'installazione; al termine proviamo ad avviare il Play Store per verificarne il funzionamento.

Come aggiornare il Play Store

Non siete ancora riusciti a risolvere? Potete provare a tornare a una versione precedente.

In questo modo tornerete alla versione di fabbrica e successivamente potrete optare per uno dei metodi descritti più su per aggiornare a versioni più recenti senza magari spingervi fino a quella che vi ha creato problemi. Purtroppo i codici di errore sono molto numerosi, quindi è possibile che la lista in basso non sia esaustiva.

Prima di tutto, comunque, verificate che la connessione a Internet funzioni: regola basilare, ma fondamentale. Acquistando un dispositivo importato o soprattutto installando una ROM non ufficialmente rilasciata dal produttore come LineageOS , potreste probabilmente non avere il Play Store e i Play Services a bordo; anzi, sicuramente non li avrete, a meno che non abbiate acquistato il dispositivo da un rivenditore che ha già provveduto a installare tutto quasi tutti ormai.

Come fare allora?

In questa sede non ci dilunghiamo oltre, per una guida di questo tipo potete fare riferimento alla sezione del nostro forum. Nel caso ormai piuttosto raro che abbiate uno smartphone sprovvisto di Play Store, potete comunque provare a installare i Servizi Google seguendo questa procedura.

Non è detto che il tutto vada a buon fine, ma potete sempre provare. Altre applicazioni Google possono poi essere liberamente installate successivamente.

Se il download non riprende provate a riavviare il modem o il router, se il problema persiste forse dovete contattare il vostro provider. A volte i problemi legati al download sul Google Play deriva proprio dalla scheda microSD.

Si aprirà una schermata riassuntiva con lo spazio occupato dalle immagini, dai video, dalle applicazioni e dai giochi. Analizzate ogni voce ed eliminate tutti i contenuti che ritenete inutili.

Scorri verso il basso e clicca Google Play Store. Questo punto è possibile riaprire il Play Store e provare a scaricare di nuovo il contenuto.

Nota bene: le singole voci possono cambiare a seconda della versione di Android disponibile sul tuo computer.