Tubo scarico lavatrice bosch


  1. Invia ad un amico
  2. '+nodupH1.html()+'
  3. Lavatrice non scarica o scarica male? Ecco cosa fare
  4. Reader Interactions

Tubo di Scarico Drenaggio per Lavatrice Bosch Siemens Neff Gaggenau ​. EUR 16, Marca: Bosch. EUR 6,50 spedizione. Tipo: Tubo di scarico. Metri di Lunghezza Alesaggio 21 mm 1 x 90 º Se il tubo di scarico è danneggiato, l'acqua non verrá rimossa in modo efficace, questo Maggiori Dettagli. Si tratta di un tubo di scarico di ricambio per la lavatrice Bosch. Prodotto Bosch. Si consiglia vivamente di montare parti tecniche da persone adeguatamente. IN STOCK: Tubo di scarico - Lavatrice - BOSCH - al miglior prezzo. Consegna rapida e spedizione in tutta Italia. Un'ampia scelta tra 4 Flessibili per.

Nome: tubo scarico lavatrice bosch
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 17.49 MB

Altre Cause Programma non Prevede lo Scarico Come prima cosa devi controllare se il programma scelto prevede o meno lo scarico. In alcuni programmi lo scarico deve essere attivato manualmente. Dovrai controllare che la funzione antipiega non sia stata attivata. Come risulta essere facilmente intuibile, se la lavatrice non scarica, in questi casi il cattivo funzionamento è dovuto ad un errore di impostazione del programma e non ad un problema tecnico.

Si tratta di una banalità, ma se hai già esperienza con lavatrici e affini, saprai che prima di iniziare la riparazione di un elettrodomestico si cerca sempre di escludere le cause più banali, per poi procedere per tentativi.

Di solito lo trovi attaccato al muro mediante un attacco, cinto e protetto da una fascetta di metallo. Come risulta essere facilmente intuibile, dovrai seguire il tubo di scarico che fuoriesce dal mobile della lavatrice e capire dove si collega.

Allunga il tubo, collega di nuovo la lavatrice all'elettricità, apri i rubinetti della fornitura di acqua e avvia un ciclo di centrifuga per capire se l'elettrodomestico scarica. Ti accorgerai che uscirà molta acqua piuttosto in fretta. Quando il secchio è quasi pieno, solleva il tubo e collegalo di nuovo al sistema di scarico mentre svuoti il secchio. Ripeti questa procedura più volte finché dal tubo non esce più acqua. Se svuoti il secchio nello stesso lavello da cui la lavatrice richiama acqua, cerca di farlo lentamente, per evitare che parte dell'acqua sporca risalga fino ai tubi di collegamento dell'elettrodomestico.

Quando ti accorgi che l'acqua esce lentamente dal tubo di scarico, inclina il secchio per portare il tubo il più vicino possibile al pavimento.

Se non esce acqua, probabilmente c'è un ingorgo nel tubo. Sostituisci il tubo o elimina il blocco per risolvere il problema. Con le prossime operazioni sporcherai un po' il pavimento, quindi è opportuno prepararsi con alcuni stracci a terra, ben appoggiati contro l'elettrodomestico. Se possibile cerca di infilarli sotto la lavatrice.

Invia ad un amico

In alcuni casi, lo spazio fra il pavimento e la base della lavatrice è sufficiente per poter infilare una sottile teglia da forno. Alcuni modelli sono dotati di una copertura bianca in plastica, altri invece presentano una specie di "sportello".

Nelle lavatrici a carica frontale, puoi trovare l'accesso alla pompa nella parte anteriore, vicino alla base. Se hai qualche difficoltà a individuare lo sportello della pompa, consulta il manuale del tuo elettrodomestico oppure continua la tua ricerca e stacca la copertura: La maggior parte dei carter è fissata con delle linguette in plastica.

Sappi che si spezzano con molta facilità, quindi lavora in maniera metodica e con cautela.

'+nodupH1.html()+'

Controlla il libretto delle istruzioni della tua lavatrice. Se la tua lavatrice dispone di una pompa autopulente, dovrai svitare il tappo in senso antiorario. Un metodo ancora più rapido, senza la necessità di staccare il tubo, è inclinare la lavatrice contro il muro formando un angolo di 45 gradi, riporre una bacinella sotto la pompa e svitare lentamente il tappo.

Capita che la pompa finisca per bloccarsi a causa della presenza di fazzoletti, elastici, salviettine e altro.

Lavatrice non scarica o scarica male? Ecco cosa fare

Rimuovi dunque eventuali oggetti estranei e controlla che la ventola della pompa abbia lo spazio per girare correttamente, dunque avvita il tappo, asciuga con attenzione il pavimento, collega nuovamente il tubo di scarico, asciugati accuratamente le mani e attacca di nuovo la spina.

Fai dunque il tentativo di smontarla per poi collegarla direttamente, facendo attenzione a non toccare la pompa quando azioni la corrente.

Se funziona significa che la corrente non arriva, un problema che potrebbe essere causato da un difetto alla scheda elettronica o al timer. Nel caso in cui la ventola della pompa di scarico sia staccata, evita inutili perdite di tempo nel provare a riattaccarla e sostituiscila subito.

Quindi munisciti di guanti appositi ed opera con cautela.

Ecco cosa fare se la lavatrice non scarica In molti casi la macchina va in allarme quando non scarica. Alcune spie iniziano a lampeggiare.

Reader Interactions

La prima cosa da fare è quella di scollegare il tubo di scarico della lavatrice e posizionarlo in un secchio o dentro il lavandino. Tubo o pompa di scarico ostruito? Infatti se lo scarico della lavatrice a muro è intasato, sarà difficile capire il problema senza prima ispezionarlo. Altrimenti, se si svitasse il tappo, la stanza si allagherebbe.

Spesso la pompa si blocca a causa di piccolo oggetti come monete o fazzolettini che rimangono incagliati nella lavatrice durante il lavaggio dei panni.